Archivi tag: quotidiano

Categorie protette

Mi ha detto mia cuGGina di aver assistito alla seguente scena, sulla soglia di un ufficio di segreteria della scuola elementare di sua figlia. Altre due donne in attesa del proprio turno per entrare nello stesso ufficio, chiacchieravano tra loro. … Continua a leggere

Pubblicato in bufale, cialtroni, civiltà superiore, mamme, ti prendesse un occidente, zingari | Contrassegnato , , , , , , , , , | 45 commenti

Fenomenologia dell’Anticipatario

La pimpante signora ha tre figli, due alle elementari, e uno di 13 anni. Adesso, poco prima dell’ora di scuola, confida di aver tirato un po’ il fiato con le corse all’accompagnamento mattutino, perché il primogenito finalmente prende l’autobus da … Continua a leggere

Pubblicato in civiltà superiore, mamme, personale, scuola | Contrassegnato , , , , | 14 commenti

Enel Energia e il bello della concorrenza

Da un’amica che vive in Piemonte, “riceviamo e volentieri pubblichiamo”, come si dice nelle redazioni giornalistiche, senza aggiungere ulteriori osservazioni se non qualche link: —————————— Ho cambiato… non so cosa… insomma: prima chi forniva energia elettrica era enel-qualcosa, ora è … Continua a leggere

Pubblicato in bufale, cialtroni, cronaca, diritti, schifezze, venditori | Contrassegnato , , , , , , , , , | 18 commenti

Sogno di Capodanno per cinquenni tecnologici

Supponiamo di essersi decisi a tentare il primo Capodanno fuori casa dopo la nascita dei figli, invece della consueta festicciola casalinga con stelline luminose in terrazza, alla quale ci si era abituati da diversi anni. Supponiamo di uscire da un … Continua a leggere

Pubblicato in monispo, pacco2, personale | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Altri maschi di Capodanno

Per qualche curiosa coincidenza, le più istruttive lezioni popolari sull’identità di genere arrivano alla vigilia di Capodanno, e possibilmente in mezzo ai sacchetti della spesa. Padre e tre figli, due femmine e un maschio tutti abbastanza vicini di età, diciamo … Continua a leggere

Pubblicato in monispo, personale | Contrassegnato , , , | 1 commento

Capodanno in trincea

“Ma te ‘ttu li fai, stasera, i botti in piazza, sì, eh?” La signora è presumibilmente ultraottantenne e trascina con dignità un carrellino da spesa a rotelle, carico di verdure e affettati, dal quale spunta una bottiglia di spumante. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 7 commenti

Malato acido di calcio

Pochi minuti fa, attraverso una finestra di casa che si affaccia su uno scorcio storico dall'acustica bizzarra, è arrivato su, da parte di un inconsapevole passante a piedi che sbraitava nel telefonino, il seguente significativo capolavoro di comunicazione sentimentale postmoderna: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 2 commenti

Annunciaziò annunciaziò

Nel giorno terzo dall'inizio formale del nuovo anno scolastico, nel giorno menoventesimo dall'equinozio d'autunno, e nel giorno primo di un nuovo anno personale di vita anagrafica di cui ormai è di cattivo gusto dare il numero, habemus novum computatorem. L'intenzione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 1 commento

Giusto per chiarire…

…che oltre ad essere stata ragionevolmente offline per qualche settimana, mi è pure morto il computer. O almeno, è in condizioni disperate, e difficilmente sarà possibile rianimarlo prima dell'inizio di settembre. Mi collego occasionalmente da postazioni altrui, ma tutto quello … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sulle catastrofi radioattive (e non solo)

Tra le testimonianze giunte negli ultimi due giorni a proposito dell'immenso disastro naturale che si è abbattuto sul Giappone, una mi ha colpito in particolare: "ho un cugino che vive a Tokyo. di tutto il suo racconto la cosa che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Lezioni di laicità in Oltrarno

- il Fruttivendolo che sta per chiudere il negozio all’ora di pranzo; – l’Artigiano del bandone accanto, che il negozio l’ha già chiuso; – lo Sfaccendato di quartiere, di ritorno dalla palestra o dal bar; – la Bloggatrice Intellettuale, appena … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Circolare! Circolare!

Solitamente, quando c'era da farsi coraggio per riprendere a scrivere dopo una lunga assenza, qua si ricorreva invariabilmente alle recensioni di libri. Ma prima che riesca a spiegarvi con calma perché stavolta Anne Holt ha esagerato, perché Leonardo Gori e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Funziona

Cominciavo quasi a non sperarci più, ma il computer me l’hanno restituito oggi. Leggerò con calma nei prossimi giorni email e commenti arretrati.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Nature or Nurture”… o della Cinquecento lamarckiana

In prossimità di una fermata d’autobus, mattina tiepida, mamma con prole nel passeggino. La signora è ordinaria e conforme, un po’ rozza ma ben tenuta, con qualche accento dialettale imbastardito. Il pargolo è un po’ più grande del mio, fra … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 30 commenti

Cronache dal RITHD oQQupato (I)

Per gli eventuali lettori attenti e nostalgici che avessero qualche curiosità sulle vicissitudini scolastiche di questo blog, mi premuro con colpevole ritardo di fornire tutte le rassicurazioni possibili: il Ridente Istituto Tecnico di Hogwarts e Damanhur, ove si studiano Meraviglie … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento