Archivi tag: malvestiti

Cristo, che sballo!

Venghino, venghino, siore e siori, cinquanta crocifissi al prezzo di uno, chi offre di piuuuuù? Chi chiede di meno? Chi si vende per trenta denari, ma anche per tre denari, per zerovirgolatre, per tre centesimi, tre millesimi, tre-volte-dieci-alla-meno-trenta, ormai sotto … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Casta Diva, in croce

Apprendo ora che, tra gli zelanti difensori dei crocifissi pubblici, indignati per la recente sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, vi è anche il dottor Antonio Fiumefreddo, di professione avvocato e saltuariamente anche politico, che ricopre il ruolo di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Due parole in croce, e mille altre appese ai chiodi

Non sono iscritta all’UAAR, condivido alcune delle loro iniziative e altre no, mi associo ad alcuni dei loro appelli e ad altri no, mi riconosco nel loro linguaggio a volte sì e a volte no… ma su questa sconvolgente abilità … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 13 commenti

Due parole in croce

E proprio oggi che sono forzosamente sloggata per tutto il giorno, mi combinano una sorpresa così? Vale la pena di pietire cinque minuti di connessione da un computer altrui, di straforo. Eh già, perché finalmente i bigotti xenofobi nostrani avranno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 11 commenti

Laicità felina

Finalmente, è stato chiarito che  rimuovere un crocifisso non è reato. Basta che in cambio sia consentito di rimuovere un giornalista, Dio gatto.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 17 commenti

Siamo a cavallo. Anzi, no, siamo a scimmia.

Qualche anno fa, l’impertinente Alan Sokal e il lucidissimo Jean Bricmont, con il loro controverso saggio sulle "Imposture intellettuali", ebbero il coraggio di puntare un dito inflessibile e defintivo contro il più  diffuso, sottile e truffaldino mezzuccio dialettico, prediletto dai … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 7 commenti

Arriva la Messia!

Surely some revelation is at hand; Surely the Second Coming is at hand. (W. B. Yeats) ——————————————————– Da un paio di settimane il mondo del gossip nazionale e internazionale, come è noto,  è in fermento attorno a un piccante mistero: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 10 commenti

Aggiornamenti iperbarici

Mentre rimagono sempre gravi, ma stazionarie, le condizioni del piccolo Francesco, rimasto gravemente ustionato in una camera iperbarica mentre  si stava sottoponendo a dubbie cure "miracolose"  negli Stati Uniti, chi segue la sua vicenda in Italia si divide su due … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Supervecchietti – V (lo scherzo da prete)

E’ quasi sicuro che se avesse avuto quarant’anni di meno, e fosse stato ancora attivamente responsabile di una diocesi, una soddisfazione umoristica così plateale non avrebbe mai avuto il coraggio di prendersela. Invece monsignor Antonio Rosario Mennonna, che di anni … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

L’antimateria

«Più che religione sembrava dovesse insegnare matematica, con quella sua severità d’altri tempi» Così si esprime, di fronte alle domande di un giornalista della Stampa, un allievo del docente impazzito che all’istituto tecnico "Guala", a Bra nel cuneese, ha tentato … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il burnout bilaterale

Due sconcertanti episodi di cronaca, avvenuti a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro in due istituti di istruzione statali, richiamano con forza drammatica il clima di tensione e di nevrosi galoppante in cui si è costretti a vivere in tante … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Era gay, ma adesso sta con lei

Mentre mi dicono che stia imperversando il Festival di Sanremo, che non seguo, e che sia finalmente uscita allo scoperto la famigerata canzone di Giuseppe Povia, che non ho ascoltato, dedicata agli ondivaghi gusti sessuali di un certo Luca,  che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Il carrozzone va avanti da sé

Contrordine, compagni, ci eravamo sbagliati: a quanto pare, la campagna genovese degli autobus eretici non si fa più. Oltre a Gabriella Carlucci, a Giancarlo Galan, al misconosciuto Matteo Rosso, e al prode Maurizio Gasparri, per bloccare la concessione pubblicitaria agli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Il carrozzone (altro che bus ateo)

Di tutta questa sproporzionata telenovela dei bus atei, un unico dettaglio salta all’occhio in misura plateale. Ovvero, l’ineluttabilità ottusa, senza speranza, del solito sempreidentico meccanismo di coazione a ripetere, che governa d’obbligo qualsiasi scambio pubblico immaginabile dalle nostre parti. Io … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti

L’ateobus

Eh, c’era da aspettarselo che sarebbe stato quello, il problema più grave: cosa dovrebbe fare un credente molto devoto, constatando che l’autobus sul quale sta per salire, magari proprio per andare a Messa o per per portare il bimbo al … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento