Archivi tag: granducato

La Rivoluzione d’Ottobre della scuola di centrodestra

Orizzontescuola, insieme ad altri siti di informazione, ci fa sapere che “i deputati Faenzi e Rossi del PDL hanno presentato una proposta di legge per riportare l’inizio dell’anno scolastico al primo ottobre“. Tale modifica, le cui motivazioni  integralmente si possono … Continua a leggere

Pubblicato in bufale, cronaca, granducato, media, politica, scuola, venditori | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Matteo Renzi, orologiaio cieco

Mentre il Comune di Firenze persiste nel suo assordante silenzio sulla vicenda del Ponte Vecchio concesso a una festa privata di cultori della Ferrari, e mentre provvidenziali denigratori satirici si stanno scatenando per pubblicizzare e valorizzare l’evento, ci permettiamo di … Continua a leggere

Pubblicato in civiltà superiore, cronaca, Firenze, granducato, media, politica, ti prendesse un occidente | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

Altri maschi di Capodanno

Per qualche curiosa coincidenza, le più istruttive lezioni popolari sull’identità di genere arrivano alla vigilia di Capodanno, e possibilmente in mezzo ai sacchetti della spesa. Padre e tre figli, due femmine e un maschio tutti abbastanza vicini di età, diciamo … Continua a leggere

Pubblicato in monispo, personale | Contrassegnato , , , | 1 commento

Capodanno in trincea

“Ma te ‘ttu li fai, stasera, i botti in piazza, sì, eh?” La signora è presumibilmente ultraottantenne e trascina con dignità un carrellino da spesa a rotelle, carico di verdure e affettati, dal quale spunta una bottiglia di spumante. Il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 7 commenti

Cosa succede a chi ricicla la carta – (II)

"Le querce non fanno limoni", di Cosimo Calamini, è un libro che si scopre trovandolo sugli scaffali soltanto per caso, che si compra a vista sulla fiducia dopo averne scorso appena dieci righe e che poi, nonostante le quasi trecento … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Cosa succede a chi ricicla la carta (I)

In una tranquilla frazione di una cittadina toscana, un volantino pubblicitario di un'associazione privata, contenente un'esplicita richiesta di denaro, viene recapitato in una scuola pubblica statale senza alcuna autorizzazione della dirigenza scolastica. Nessuno sa bene come ci sia arrivato, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 4 commenti

Lezioni di laicità in Oltrarno

- il Fruttivendolo che sta per chiudere il negozio all’ora di pranzo; – l’Artigiano del bandone accanto, che il negozio l’ha già chiuso; – lo Sfaccendato di quartiere, di ritorno dalla palestra o dal bar; – la Bloggatrice Intellettuale, appena … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

Madonna multietnica!

(no, non è una bestemmia…)———————————————- Mentre il mossiere starà distillando, forse proprio in questo stesso istante, la sua massima concentrazione scaramantica, e una decina di insegne colorate svettano sullo sfondo dei mattoni storici di Siena… …dedichiamo qualche riga, ma proprio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 1 commento

Più prana per tutti!

Quattro anni fa, erano ingalluzziti oltre ogni dire: comunicati stampa, volantini, manifesti, risposte piccate alle lettere incredule dei cittadini, ma soprattutto liste, liste, liste ovunque, elenchi fittissimi di luoghi istituzionali della Regione in cui si poteva andare a ricevere una … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 10 commenti

La Contemporaneità al Bar

Colpevolmente alienata dalla vita pubblica a causa di pressanti questioni organizzative domestiche, mi ero persa quasi completamente l’insediamento della nuova giunta municipale fiorentina. E con imbarazzante ritardo sono venuta ad apprendere dell’ascesa al seggio di assessore alla Cultura, (anzi, con … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 4 commenti

Far sentire la propria voce

Come si fa a prendere una manifestazione spontanea e per nulla politicizzata, organizzata da famiglie di bambini che difendono la vivibilità degli spazi di un asilo, e renderla memorabile dal punto di vista della visibilità (e soprattutto dell’audibilità) pubblica, senza … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 2 commenti

L’ascia lascia la scia (di rosso sangue)

Immaginate di presenziare a un convegno in cui si tenta di dimostrare oltre ogni ragionevole dubbio la tesi che il sistema, il complotto, il governo, il potere, o chi per essi, tentino ogni giorno di intossicarci distribuendo a man bassa … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 9 commenti

L’identità toscana

Se qualcuno di voi si fosse trovato a passeggiare per le vie del centro di Firenze questo pomeriggio intorno alle 17, magari accompagnando una quasicinquenne in costume di Carnevale molto delusa per la quasi totale assenza di altri bambini mascherati, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 9 commenti

Li anzian di santa Zita

"Quel s’attuffò, e tornò su convolto; ma i demon che del ponte avean coperchio, gridar: “Qui non ha loco il Santo Volto! qui si nuota altrimenti che nel Serchio! " Dante Alighieri, Inferno, XXI ——————————————— E’ proprio vero, non c’è … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 20 commenti

Ma che pezzenti!

Certo che a Firenze i ladri si attaccano proprio a tutto. Fra un po’ si ridurranno a portarsi via perfino le locandine del Giornale.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento